OBIETTIVO DEL CORSO

Il corso, presentate le principali trasformazioni e le diverse forme attuali di famiglia, intende approfondire l’approccio sistemico alla stessa. Particolare risalto verrà dato alla teoria del ciclo di vita della famiglia e all’approfondimento delle differenti fasi: dalla costituzione della coppia coniugale, alla famiglia con bambini, a quella con adolescenti, a quella con i giovani adulti e con gli anziani, specificando per ognuna i compiti di sviluppo coniugali e intergenerazionali. Verranno affrontati il tema della separazione e dei suoi effetti sul sistema famiglia, e presentata la mediazione, come utile strumento di gestione della conflittualità familiare in questa fase di cambiamento.

Verranno illustrati anche i principali strumenti sistemici per gli interventi familiari: genogramma, disegno congiunto, sculture e l’osservazione dell’interazione tra i membri. Ugualmente verranno approfondite le differenze funzioni che riguardano la genitorialità e la valutazione delle competenze genitoriali.

 

PROGRAMMA DEL CORSO

  1. Le trasformazioni della famiglia e le nuove forme familiari
  2. La famiglia come sistema
  3. La teoria delle fasi del ciclo di vita della famiglia
  4. Analisi e approfondimento delle differenti fasi della famiglia
  5. La separazione coniugale
  6. La mediazione familiare
  7. Gli strumenti sistemici di intervento:
    1. Il genogramma
    2. Il disegno congiunto
    3. Le sculture
    4. L’osservazione dell’interazione familiare
  8.  La valutazione delle competenze genitoriali

 

DIDATTICA DEL CORSO

Lezioni in aula, presentazione e discussioni di casi, simulazioni.

 

METODO DI VALUTAZIONE

Esame orale.
 
ultimo aggiornamento:
settembre 2018

Docenti

Bonsignore Vincenza

Docente del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia, indirizzo Psicologia clinica delll’età evolutiva.