Tutoraggio del Praticantato





Hours: 45
CFU: 5

Caratteristiche dell’insegnamento

Il corso si propone di verificare la capacità degli studenti di descrivere le loro diverse esperienze pratiche illustrando le logiche e i comportamenti messi in atto dai loro tutor. Il tutoraggio prevede un lavoro di gruppo nel quale a turno ognuno degli studenti partecipanti illustra dettagliatamente la sua esperienza svolta in diverse strutture cliniche sotto la costante supervisione di psicologi e psicoterapeuti esperti. L’esposizione prevede che ogni studente descriva gli strumenti utilizzati dal tutor della sede di tirocinio per l’anamnesi dei casi, e riesca a dimostrare di aver compreso la logica che accompagna la definizione delle caratteristiche personali e sociali dei pazienti. Ognuno degli studenti che compongono il gruppo viene invitato dal conduttore del tutoraggio a commentare i casi esposti e il conduttore, docente SFU, discute con tutto il gruppo le diverse posizioni emerse. A ciascuno dei componenti del gruppo viene richiesto dal tutor SFU di dimostrare i riferimenti teorici e metodologici sui quali vengono basati commenti e interpretazioni. Sulla capacità di collegare le descrizioni dei casi con la letteratura scientifica riferibile ai paradigmi della psicologia clinica viene valutata dai tutor SFU l’idoneità degli studenti.

 

Valutazione (esame)

Lo studente deve dimostrare di essere in grado di collegare la parte esperienziale del suo praticantato con le nozioni teoriche e metodologiche apprese nei corsi.