inaugurazione-anno-accademico-2018-2019

Contact Details

  • Inaugurazione dell’anno accademico 2018-2019
  • Sigmund Freud University
  • Milano
  • Italy
  • 02 83241854

Inaugurazione dell’anno accademico 2018-2019

Condividi

La Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico 2018-2019 della Sigmund Freud University di Milano avrà luogo il 4 ottobre presso l’Ateneo, in Ripa di Porta Ticinese 77 a Milano. L’evento sarà aperto esclusivamente alle persone invitate e agli studenti e docenti della SFU.

Programma

9,30: Discorso inaugurale del Direttore del Dipartimento di Psicologia di Milano: Sandra Sassaroli

10,30: Presentazione del nuovo indirizzo in Psicologia Clinica dell’Età Evolutiva del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia: Simona Scaini

10,45: Lectio MagistralisSviluppo“: Marco Battaglia, Professore di Psichiatria alla University of Toronto (Canada)

14,30: Tavola rotondaSviluppo tipico e atipico: la visione contestualista”. Moderatore: Paolo Moderato, Professore Ordinario di Psicologia Generale alla Università IULM di Milano

 

Lezione magistrale del professor Marco Battaglia: “Sviluppo”

Questa presentazione ha lo scopo di introdurre l’uditorio al tema dello sviluppo: come e perché sia fondamentale organizzare il ragionamento attorno ai temi della variabilità del comportamento, della sua evoluzione nel tempo, del conseguente grado di adattamento alle pressioni ambientali.  Basandomi sulle mie esperienze in ambito di ricerca e di didattica, cercherò di introdurre gli studenti al valore degli approcci quantitativi ed empirici che sono l’elemento fondante della psicologia e psicopatologia dello sviluppo.

Marco Battaglia è medico psichiatra, attualmente Professore di Psichiatria alla University of Toronto (Canada) e Associate Chief, Child & Youth Psychiatry, Centre for Addiction and Mental Health (CAMH), la maggiore istituzione di ricerca clinica in ambito di salute mentale in Canada. In precedenza ha lavorato e insegnato al San Raffele di Milano e all’Università Laval (Canada).

I suoi interessi di ricerca rientrano negli ambiti della psicopatologia dello sviluppo e della epidemiologia genetica, perlopiù dei disturbi ansiosi e dell’umore. Le sue ricerche si svolgono su coorti di popolazione generale (inclusi gemelli di registri Scandinavi, Canadesi, Italiani) e su popolazioni cliniche, utilizzando markers che permettono di legare la fisiopatologia (attraverso indici respiratori, actigrafia, indici di nocicezione, EEG, ERP, fMRI, DTI, etc.) al comportamento e alle sue variazioni nello sviluppo. Un’altra area d’interesse è quella degli elementi stressanti precoci, come la separazione parentale: come questa avversità influenza molteplici comportamenti e sistemi neurofisiologici comuni a tutti i mammiferi.

 

Sigmund Freud University Milano
02-83241854
segreteria@milano-sfu.it

Ripa di Porta Ticinese 77, MILANO
MM2 Pt.a Genova; Tram 2; Bus 74, 325